Posizionamento dell'antenna satellitare

Le due considerazioni principali quando si punta una parabola satellitare sono l'angolo di elevazione e l'azimut. Angolo di elevazione è l'angolo in cui l'antenna parabolica è puntata verso il cielo ad un (tipicamente) angolo di 90° rispetto al segnale dal satellite. L'angolo di elevazione di 0° è considerato parallelo alla terra e l'angolo di elevazione di 90° è considerato puntato verso il cielo. Questo significa che il vostro angolo di elevazione sarà da qualche parte tra questi due. Si noti che ci sono anche antenne "offset" dove l'obiettivo non è quello di essere ad un angolo di 90°. Questo è più facilmente realizzabile con un sensore di inclinazione o un inclinometro, che è il punto in cui i nostri prodotti entrano in gioco.

L'azimut è essenzialmente una direzione della bussola; l'antenna parabolica deve essere puntata in direzione del satellite. Ad esempio, se un satellite è sopra l'equatore, e sono nell'emisfero nord, l'antenna parabolica dovrà essere puntata in direzione sud. Al contrario, se sono nell'emisfero sud, l'antenna parabolica dovrà essere puntata in direzione nord.

L'obiettivo di entrambe queste posizioni per il satellite è quello di ottimizzare l'intensità del segnale in modo da poter utilizzare il servizio satellitare senza interruzioni. Se si dispone delle coordinate GPS dell'antenna parabolica si può facilmente calcolare l'azimut e l'angolo di elevazione necessari per un segnale ottimale. I satelliti di fascia alta e i satelliti mobili spesso hanno l'angolo di elevazione e i calcoli dell'azimut automatici includendo un sensore di inclinazione o un inclinometro e una bussola digitale, e includono motori per il posizionamento automatico dell'antenna parabolica.

Il sensore di inclinazione più comune di Fredericks per i calcoli dell'angolo di elevazione è il sensore di inclinazione 0717-4318-99 che è la nostra opzione di misurazione dell'inclinazione a minor costo. Questo sensore ha una portata di ±60° che gli dà una portata operativa totale di 120°, che è più che sufficiente per quasi tutte le applicazioni satellitari. Ha anche una precisione di ±0,1°, che è ancora una volta più che sufficiente per la maggior parte delle applicazioni satellitari. Se è necessaria una maggiore precisione, offriamo anche il 0717-4313-99 che ha lo stesso campo di funzionamento con una migliore precisione di ±0,05°.

Si noti che i sensori di inclinazione Fredericks richiedono un'elettronica di condizionamento del segnale per fornire un'uscita di posizione angolare. Offriamo una varietà di schede di condizionamento del segnale per i nostri sensori e soluzioni preconfezionate e a tenuta ambientale che hanno uscite di facile utilizzo come le comunicazioni analogiche da 0 a 5 V CC, RS-232, RS-485 o SPI.

Prodotti

sensore di inclinazione elettrolitico a circuito elettronico, 0717-4318-99, 0717-4319-99, The Fredericks Company, +1 215 947 2500

Campo di funzionamento ±60°, precisione ±0,1°

Sensore di inclinazione elettrolitica a doppio asse TrueTILT™ ad ampio raggio

sensore di inclinazione elettrolitico a circuito elettronico, 0717-4313-99, 0717-4315-99, The Fredericks Company, +1 215 947 2500

Campo di funzionamento ±60°, ±0,05° di precisione

Sensore di inclinazione elettrolitica a doppio asse TrueTILT™ ad ampio raggio